Font Size

SCREEN

Cpanel

Un papa batterista?

  • Posted on:  Sabato, 06 Luglio 2013 18:05
  • Scritto da 
Vota questo articolo
(3 Voti)
0 Comments

Dal sito della Radio Vaticana, 6 luglio 2013 (cf. questo link)

Papa Francesco ha ricevuto stamani, in Vaticano, il presidente della Repubblica di Trinidad e Tobago, Anthony Thomas Aquinas Carmona. Durante il colloquio, informa una nota della Sala Stampa vaticana, ci si è soffermati sul “contributo che la Chiesa cattolica offre alla popolazione, specie nei settori dell’educazione, della salute e dell’assistenza ai più bisognosi e vulnerabili”. E’ stato inoltre formulato “l’auspicio di una proficua collaborazione, sia nella vicinanza ai giovani che nella lotta contro la criminalità e la violenza”. Infine, conclude la nota, “sono stati toccati alcuni temi di grande rilevanza, quali la formazione integrale della persona e la tutela della famiglia".
Un momento di particolare allegria ha caratterizzato l'incontro: tra i regali portati dal presidente al Pontefice c'era anche una batteria di percussioni in metallo, tipiche delle isole caraibiche. "Voglio che lei diventi bravo a suonarle", ha scherzato Carmona, e Papa Francesco ha preso le bacchette e ha cominciato a suonare i tamburi.

Letto 13554 volte Ultima modifica il Martedì, 03 Settembre 2013 23:35
Istituto

Istituto diocesano di musica e liturgia

Devi effettuare il login per inviare commenti