Font Size

SCREEN

Cpanel

Musica e “Luoghi dell’infinito”

  • Posted on:  Venerdì, 01 Febbraio 2013 10:59
  • Scritto da 
0 Comments

 Luoghi dell’infinito, il supplemento di Avvenire dedicato all’arte e al suo rapporto con la fede e la vita cristiana, ha ridisegnato grafica e contenuti dopo i primi 100 numeri. Nel numero di gennaio 2013, vi si trova un articolo di P. Sequeri che, sotto il titolo Gregoriano contemporaneo (pp. 18-22), recensisce l’interesse di alcuni grandi musicisti del XX secolo per il rapporto musica, liturgia e fede. Leggere Sequeri è sempre una sfida, ma in questo caso la si può ragionevolmente affrontare.

Da segnalare anche la pagina sul canto ambrosiano di A. Milanesi (p. 78).

Letto 14794 volte
Altro in questa categoria: « Introduzione al canto gregoriano
Devi effettuare il login per inviare commenti